Altalena Fanzine. Intervista alla “East Bay Area” italiana delle fanzine

Libricini pop up, circumnvigazioni nello sterminato mondo delle possibilità del cartaceo, colori che non trascurano l’invincibilità parietale del bianco e nero. Grafica e disegni,  una matrice punk che segna la sua identità nella creatività e nel rivendicare il do it yourself, consapevolezze contemporanee per rendere suggestioni old school. tatto e sensorialità di elementi in rilievo, […]

Horror Fanzine, a tu per tu, con il nero. Intervista a Sergio Caruso e Cristiano Baricelli

Horror fanzine Abbandonate banali aspettative di rivisitazione cinematografica, secondo un linguaggio visivo. Pensate ad un duo che banchetta con penne a sfera tra pece e sprazzi di bianco, per squarciare la maestosità del buio. Mettete a dialogare creatività, talento e la frontiera dell’illustrazione contemporanea, avviluppata però, da un guizzo di orginale distacco dalla grafica standard […]

Progetti editoriali che si raccontano:la nostra intervista a TAZI ZINE

Ve l’avevamo già presentata un paio di settimane fa, un’irresistibile pubblicazione a fondo nero, guidata da una linea gialla a farle da linea demarcatrice. Loghi, grafiche, simbolismi meneghini sche sfrecciano all’interno di un’elegantissima issue dal nome programmatico: Tazi Zine. Abbiamo portato a temrine il nostro “viaggio” cognitivo con la redazione del progetto ed ecco qui […]

Editoria Indipendente e Taxi Gialli

Salire a bordo di un taxi, giallo preferibilmente, e correre a perdita di vista, in giro per una qualsivoglia città, nella fattispecie, il capoluogo meneghino. Perdersi tra sinestesi visive e sonore, tattili e organolettiche tutte insieme, tra insegne, luci al neon, monumentalità del contemporaneo, scritte sui muri. Simboli, in una parola sola, tra madunina e […]

RAMICA, una mutazione di linguaggi, convergenti tutti verso una metamorfosi di segno femminile.

Prendete il suono del nome di un brand nascente che ha un’onomatopea suggestiva, mescolatelo ad un emotivo, nemmeno troppo intenzionale, ma istintivo, tributo ai look che la nonna indossava. Cucite il tutto con capacità sartoriali, esperienze nel mondo del fashion design milanese e della fotografia, infine donategli un cuore pulsante, e avrete Ramica. Anagramma del […]